Ken Loach racconta una scena di Sorry we missed you

“Questa scena mostra che per alcuni tipi di lavoro la libera professione è una truffa”, dice nel video Ken Loach, regista di Sorry we missed you. “Chi li svolge ha bisogno delle protezioni contrattuali che spettano a chiunque”.

Il film racconta la storia di Ricky e Abby, una coppia sposata con figli colpita dalla crisi economica. Per poter tirare avanti Ricky inizia a collaborare come lavoratore autonomo per una ditta di consegne. Abby fa l’infermiera a domicilio. La frenesia dei rispettivi lavori li allontana l’uno dall’altra, finché un giorno Ricky viene pestato a sangue e derubato della merce che stava trasportando. Questo evento fa risorgere la coesione familiare, unico punto saldo in un mondo di precarietà.

Ken Loach è un regista, attivista e politico britannico. Gli ultimi film che ha diretto sono Io, Daniel Blake (2016) e Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e libertà (2014).

Fonte : Internazionale