Amazfit HomeStudio, al CES 2020 il tapis roulant con schermo da 43’’

Non solo smartwatch e cuffie: nel corso della sua conferenza al Ces 2020, Huami, l’azienda cinese che ha creato il brand Amazfit, ha presentato anche HomeStudio, un tapis roulant altamente tecnologico pensato per gli appassionati di fitness. L’attrezzo, creato in collaborazione con STUDIO, è collegato a GLASS, uno schermo da 43 pollici con risoluzione Full HD, e a delle casse JBL. Grazie all’Intelligenza Artificiale può mettere a disposizione degli utenti oltre 1.000 lezioni di fitness differenti, utili per prendersi cura del proprio corpo, perdere peso e restare in forma.

Le caratteristiche di HomeStudio

È possibile abbinare lo schermo GLASS a due prodotti differenti: HomeStudio Premium Treadmill e Amazfit AirRun. Il primo è un tapis roulant di alta qualità dotato di una cinghia di fascia alta che garantisce una corsa confortevole fino a una velocità massima di 19 km/h. Amazfit AirRun, invece, è un tapis roulant pieghevole: non è in grado di raggiungere le stesse prestazioni di HomeStudio Premium (offre una velocità massima di 14 km/h), tuttavia è più economico e meno ingombrante. È possibile utilizzare lo schermo GLASS per prendere lezioni di yoga, ginnastica e stretching anche senza abbinarlo agli attrezzi da allenamento. Per scoprire quanto costeranno questi nuovi prodotti e quando arriveranno sul mercato sarà necessario portare ancora un po’ di pazienza, visto che per ora Huami non si è sbottonata sull’argomento.

HomeStudio Premium Treadmill (Matt Sadofsky – Studio)

I nuovi auricolari di Amazfit

Con i suoi nuovi auricolari, Amazift Powerbuds e Zenbuds, Huami mira a offrire ai consumatori delle alternative economiche a prodotti come gli AirPods o i Galaxy Buds. Oltre a un prezzo competitivo, le prime cuffie true wireless dell’azienda cinese si distinguono anche per una batteria di lunga durata e delle caratteristiche che le rendono adatte a diverse tipologie di utenti. Le Amazfit Powerbuds, per esempio, rappresentano il modello adatto per gli sportivi che non vogliono rinunciare alla musica mentre si allenano: sono resistenti all’acqua e offrono una funzione di misura della frequenza cardiaca. Inoltre, se connesse a un’apposita app, possono anche riprodurre delle frasi motivazionali. Gli auricolari Amazfit ZenBuds, invece, sono rivolti agli utenti che desiderano rilassarsi e migliorare la qualità del proprio riposo, grazie a delle apposite funzioni di monitoraggio del sonno. 

Amazfit, nuove cuffie true wireless p...

Amazfit, nuove cuffie true wireless p...


Fonte : Sky Tg24