Francia, bambino trovato morto nel carrello di atterraggio di un aereo

Orrore in Francia dove nelle scorse ore il corpo senza vita di un bambino è stato trovato all’interno del carrello di atterraggio di un aereo Air France proveniente dalla Costa D’Avorio. La tragedia nelle prime ore di oggi, mercoledì 8 gennaio. Secondo le autorità locali, la vittima sarebbe un piccolo di circa dieci anni. L’aereo interessato è un Boeing 777 della compagnia di bandiera francese impegnato in un volo di linea tra Abidjan, capitale economica del Paese africano, e Parigi con la sigla AF703. Il velivolo era decollato da Abidjan martedì sera diretto allo scalo della capitale francese “Charles de Gaulle” dove è atterrato prima dell’alba, intorno alle 5 del mattino di oggi.

La tragedia è stata confermata dalla stessa compagnia aerea attraverso twitter rispondendo alle sollecitazioni di alcuni utenti, anche se nessuna informazione è stata rivelata sull’età del piccolo. “Air France conferma che il corpo senza vita di un passeggero clandestino è stato scoperto nel pozzo del carrello di atterraggio dell’aereo che eseguiva il volo AF703 che collega Abidjan (ABJ) a Parigi-Charles de Gaulle” ha scritto la compagnia, aggiungendo: “Esprimiamo tutto il nostri cordoglio  per questo dramma umano”. Sul caso è in corso un’indagine per accertare l’identità del minore e i fatti che hanno portato alla tragedia. Un’indagine preliminare è stata aperta dalla procura di Bobigny  che ha affidato egli accertamenti investigativi alla Gendarmerie des Transports aérennes (GTA).

Purtroppo non è la prima volta che simili tragedie colpiscono velivoli diretti in Europa. L’anno scorso, il corpo senza vita di un uomo è stato trovato nel giardino di una casa vicino all’aeroporto di Heathrow, in Inghilterra, dopo essere caduto da un aereo che era partito dalla capitale del Kenya, Nairobi.

Fonte : Fanpage