Will Smith e Martin Lawrence sul ritorno insieme nell’atteso Bad Boys For Life

Dopo una lunghissima attesa durata 15 anni che ha visto più e più volte posticipata l’uscita del film, Bad Boys For Life di Adil El Arbi e Bilall Fallah è pronto a sbarcare nelle sale italiane tra poche settimane, e in piena campagna promozionale gli interpreti Will Smith e Martin Lawrence hanno parlato del loro ritorno sul set.

Sceneggiato da Joe Carnahan (The Grey), il terzo capitolo del franchise vede il ritorno dei Detective Mike Lowrey e Marcus Burnett in servizio per fermare un pericoloso boss rumeno. Parlando del film, Smith e Lawrence non hanno potuto fare a meno di riflettere sul ricongiungimento sul set dopo quindici anni, soprattutto ai ruoli che ne hanno lanciato le carriera cinematografiche.

Ha detto Smith: “È davvero interessante tornare a recitare insieme in un film dopo tutto questo tempo. C’è una amore davvero molto profondo per questi personaggi e per questo franchise. Se pensiamo che il primo film della trilogia è uscita 23 anni, diventa tutto più assurdo e incredibile”. Lawrence ha invece scherzato: “Beh, sono molto più grasso e pesante, quindi sono ovviamente passati 23 anni”.

Lawrence ha poi continuato: “Ho adorato girare e vedere il primo e il secondo e volevo solo tornare con Will a fare un terzo film perché a quanto pare la gente voleva vederci ancora insieme davanti alla cinepresa. Abbiamo resto questi personaggi amati e reali e nel terzo film la gente deve solo divertirsi con noi“.

Bad Boys For Life vede nel cast anche Vanessa Hudgens, Joe Pantoliano e Alexander Ludwig, per un’uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 23 gennaio 2020. Vi lasciamo all’analisi dell’ultimo trailer ufficiale di Bad Boys For Life.

Fonte : Everyeye