Ssd Roma VIII calcio, Mancuso: “Un’ottima prima parte”

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – Il nuovo anno dell’Under 19 provinciale della Roma VIII si è aperto come il vecchio, vale a dire con una vittoria. I ragazzi di mister Massimiliano Mancuso hanno battuto il Vicovaro (sesto della classe) con un rotondo 4-0 interno, centrando così la decima vittoria consecutiva dopo il pari all’esordio contro il La Rustica. Un ruolino di marcia impressionante che sorprende in parte anche l’allenatore capitolino: “Forse non mi aspettavo che la squadra rendesse a questi livelli, ma abbiamo un gruppo forte e di fatto stiamo dando continuità allo splendido finale della scorsa stagione – sottolinea Mancuso – Ora siamo al comando (con tre punti di vantaggio sull’Atletico Zagarolo secondo e con sei lunghezze sul Futbol Montesacro terzo, ndr), ma il campionato è ancora lungo e noi nel girone di ritorno avremo diversi scontri diretti fuori casa. Comunque il nostro obiettivo è chiaro fin dall’inizio: proveremo a raggiungere il titolo regionale”. Il tecnico parla del primo match del 2020: “La sfida col Vicovaro è stata abbastanza incerta nel primo tempo in cui abbiamo avuto qualche difficoltà e non siamo riusciti a sbloccare il risultato. Ma questa squadra spesso ha avuto la meglio alla distanza ed è stato così anche stavolta, poi in casa siamo veramente un rullo compressore”. Tra i dati che balzano all’occhio ci sono i 42 gol fatti in 11 partite: l’Under 19 della Roma VIII è veramente una macchina da gol. “Chiedo sempre alle mie squadre di fare un gioco offensivo e di attaccare con quanti più uomini possibili. Col Vicovaro, ad esempio, a sbloccare il risultato è stato il difensore Gramiccia che è partito dalla sua metà campo e si è inventato una splendida azione personale”. Il girone d’andata del gruppo di Mancuso si chiuderà con due partite sulla carta molto favorevoli: “Prima faremo visita al Castel Madama ultimo, poi ospiteremo il Piana del Cavaliere penultimo: nel calcio non bisogna mai dare nulla per scontato, ma una squadra che vuole vincere il campionato deve fare bottino pieno”. Chiusura sulle concorrenti: “Credo che la classifica sia abbastanza veritiera: l’Atletico Zagarolo ha un ottimo attacco, poi mi è piaciuto molto il Castelverde a cui forse, invece, manca proprio qualcosa davanti. Il Futbol Montesacro contro di noi ha subito una sconfitta pesante, ma ha avuto una grossa continuità di risultati e quindi evidentemente ha dei valori importanti”.

Fonte : Roma Today