Ces 2020, la action cam modulare che riprende a 360 gradi

Il produttore cinese Insta360 cala l’asso con due versioni davvero sorprendenti

(Foto: Insta360)

Debutta ufficialmente al Ces 2020 la nuova Insta360 One R che si presenta come la action cam definitiva grazie alla sua natura universale e modulare. Il produttore cinese ha svelato i due modelli (Twin Edition e 1 inch edition) di videocamerina che sfruttano un sistema di lenti intercambiabili e una buona serie di accessori.

La versione top di gamma è dotata di sensore ampio da un pollice, può catturare filmati 4k grandangolari e godere della collaborazione con Leica. Impermeabile (certificazione ipx8), controllabile con la voce e con stabilizzazione FlowState, One R di Insta360 può accogliere le mods ovvero lenti modulari per passare dai filmati tradizionali a quelli a 360 gradi. Ci sono anche mod per raddoppiare la batteria oppure attaccare la actioncam a un drone (che viene cancellato via software in ripresa) con la Insta360 One R Aerial Edition.

Tre le soluzioni con la doppia lente per video 360 fino a 5,7 k e anteprima in tempo reale senza attesa; grandangolare 4k a 60 fotogrammi al secondo, stabilizzazione e rallenti fino a 8x e 1 pollice grandangolare con co-ingegnerizzazione Leica per cattura fino a 5,3 k, foto a 19 megapixel e protezione rugged.

[ ]

La versione standard conta su un’apertura f/2,8 e lunghezza focale equivalente a 16,4 mm, peso di 121 grammi e dimensioni pari a 7 x 48 x 32,4 mm, connettività bluetooth 4.0, wifi, connessione usb type-c e espansione microsd. La batteria è da 1190 mAh con ricarica in 65 minuti. L’edizione dual lens conta su un’apertura f/2,0 (lunghezza focale equivalente 7,2 mm), pesa 130,5 grammi per 72 x 48 x 43 mm e sfrutta un giroscopio a 6 assi. L’edizione 1 pollice ha un’apertura f/3,2 (lunghezza focale 14,4 mm) e pesa 158,2 grammi per 78,7 x 53,8 x 47,2 mm.

Non manca un pieno supporto dell’intelligenza artificiale per il tracking della messa a fuoco del soggetto in movimento, per la scelta automatica del frame nella ripresa a 360 gradi e per ascoltare i comandi vocali con precisione.

Insta360 One R(Foto: Insta360)

Sempre presente la cancellazione del bastone (e di parte di braccio e mano che impugnano la actioncam) nella ripresa panoramica grazie alla premiata funzione invisible selfie stick.

Completano la dotazione software la modalità notturna, l’hdr, riduzione del rumore vento catturato dai due microfoni, hyperlapse, starlapse e editing al volo.

I prezzi: One R 4k costa 339,99 euro, One R Twin 509,99 euro e infine One R 1 pollice 599,99 euro.

Fonte : Wired