Spagna,ok Parlamento a Sanchez premier

15.01
Con 167 voti a favore, 165 contrari e 18 astensioni, e al grido di “Si, puoi” lo spagnolo Pedro Sanchez ha ottenuto il via libera del Parlamento per tornare nuovamente primo ministro.
Il candidato socialista ha ottenuto la presidenza alla seconda votazione: domenica non era riuscito ad ottenere la maggioranza assoluta.A sostegno di Sanchez il suo partito,la sinistra antisistema di Podemos e i nazionalisti baschi del Pnv,coi quali formerà un governo di coalizione.Decisiva l’astensione della sinistra catalana dell’Erc.
Fonte : Televideo