Leotta nel mirino di Paola Ferrari: ‘Diseducativo rifarsi seno e lato b’. FOTO

Diletta Leotta al centro del mirino di Paola Ferrari, la conduttrice della Domenica sportiva della Rai: 
“Ho sempre pensato che bisogna imparare ad accettarsi e quindi trovo diseducativo che una ragazza decida di rifarsi il seno e il lato b. Forse senza quei ritocchi ci avrebbe messo più tempo per arrivare al successo, chissà”.

Insomma non si tira indietro Paola Ferrari che si scaglia contro la giovane conduttrice di Dazn ormai da un po’ di tempo.

L’attacco di Paola Ferrari a Diletta Leotta segue quelli lanciati lo scorso novembre e a seguito di alcune gaffe  della giovane conduttrice (ndr si ricorsi quella post Lazio-Juve dove i tifosi hanno inneggiato la canzone I Giardini di Marzo attribuita dalla Leotta a Venditti anzichè a Battisti): “Quando parliamo di una televisione che fa scelte per virare verso un mondo diverso e rispettoso per le donne, dico – e non voglio farvi arrabbiare – se in questa ottica l’idea di mandare Diletta Leotta a condurre Sanremo vi sembra una che segua questa direzione?”. Così Paola Ferrari sulla possibile scelta di affiancare ad Amadeus la giovane conduttrice di Dazn.

Ad essere criticata come spiega il Corriere della Sera la scelta di subire degli interventi di chirurgia estetica che avrebbero spianato la strada per il successo alla conduttrice di Dazn e Aldo Grasso però commenta così in difesa della giovane presentatrice di Dazn: “A me è parsa più convincente di Balzaretti, più padrona della scena e le domande che faceva non erano per nulla scontate. […] quando la Ferrari è sola sembra avvolta da un’aura quasi celestiale. Il suo volto è un’esplosione di luce, tanto che risulta difficile immaginarla al di fuori di quell’alone accecante”

Fonte : Affari Italiani