I fan reagiscono via Twitter al taglio di capelli richiesto a Zoe Kravitz per The Batman

Mentre sembrerebbero già cominciate le riprese dell’attesissimo The Batman di Matt Reeves con protagonista Robert Pattinson nei panni del Cavaliere Oscuro, ieri durante la cerimonia dei Golden Globes 2020 è salita sul palco anche Zoe Kravitz con un look tutto nuovo per la sua Catwoman nell’atteso cinecomic DC.

Niente più lunghe trecce e vibrazioni africaneggianti, per la splendida attrice di Animali Fantastici e figli di Lenny Kravitz, che per interpretare la nuova iterazione di Selina Kyle nel film di Reeves si è dovuta accorciare radicalmente i capelli, in un look ugualmente splendido che dà la sensazione di trovarci già di fronte alla Catwoman cinematografica che andrà ad interpretare.

I capelli tanto corti per il personaggio ricordano comunque la Catwoman disegnata da Darwyne Cooke e anche quella pensata da Frank Miller e David Mazzucchelli nello splendido Batman: Anno Uno. Questo ha mobilitato i fan dell’attrice e di Selina Kyle via social, che sono intervenuti in massa a commentare il look dell’interprete, che le dovrebbe essere stato imposto da contratto dalla produzione del film.

The Batman vede nel cast anche Paul Dano nei panni dell’Enigmista, Jeffrey Wright in quelli del Commissario Gordon, Andy Serkis nel ruolo di Alfred, John Turturro nella parte di Carmine Falcone e anche Colin Farrell nei panni del Pinguino.

L’uscita nelle sale è prevista per il 25 giugno 2021.

Fonte : Everyeye