Un uomo e una donna sono precipitati da un rifugio sul Resegone

Facebook

Il rifugio Azzoni

Un uomo e donna sono precipitati per oltre cento metri dal rifugio ‘Azzoni‘ che si trova in vetta al monte Resegone, a 1875 metri di altezza, nella provincia di Lecco. Stando a quanto riferito dall’Areu (azienda regionale emergenza urgenza), i due sono stati recuperati e trasportati in elisoccorso in ospedale. La donna ha riportato un importante trauma facciale ed è ricoverata al Sant’Anna di Como, l’uomo ha diversi traumi e viene curato nell’ospedale di Gravedona.

Fonte : Agi