Imola, investe e uccide presunto ladro

13.54
Qualche giorno fa una lite per un cellulare rubato, ieri sera un investimento mortale.
E’ accaduto a Imola(BO),dove un italiano 44enne si è costituito ed è stato arrestato per omicidio volontario. Vittima un 25enne cittadino marocchino.
La lite dei giorni scorsi era partita per il telefonino rubato al figlio dell’investitore, furto di cui l’uomo aveva accusato il giovane morto. Ieri sera lo ha visto a piedi e lo ha inseguito in macchina.”Non volevo ucciderlo”,dice
Fonte : Televideo