Muore Andrea Meazzo, deejay di Radio 80 e amico di Antonio Megalizzi

È morto ieri Andrea Meazzo, deejay di Radio 80 e molto conosciuto tra le radio locali in Trentino. Meazza era anche amico di Antonio Megalizzi, giovane reporter e giornalista di Europhonica, una web radio dedicata all’Europa, morto nell’attentato terroristico dell’11 dicembre a Bruxelles. Meazzo era malato da qualche tempo.

Ha lottato come un leone“, ha raccontato Maurizio De Iorio, amico e sodale in radio 80, a Giornale Trentino.”Sembrava ce l’avesse fatta. Lo avevo visto un paio di giorni prima di Natale, stava bene. Almeno, così sembrava. Abbiamo chiacchierato e scherzato, come sempre. Mi aspettavo di rivederlo presto, invece purtroppo le cose sono andate così. Siamo ancora tutti increduli“.

Dopo qualche anno a Radio Gamma, Meazzo ha lavorato come deejay in varie discoteche del Trentino, e negli ultimi anni era arrivato a Radio 80 Forever Young: aveva appena compiuto 50 anni quando si è trovato a dover combattere contro una malattia che alla fine l’ha sconfitto. Meazzo lascia la moglie e i due figli. Sono molti i messaggi di cordoglio che in queste ore sono stati lasciati sui social. I funerali si svolgeranno martedì prossimo e la sua salma verrà cremata.

Fonte : Fanpage