Ascolti, Serena Grandi superstar: non scende in politica ma diventa regina Tv

Serena Grandi

Serena Grandi non sarà riuscita a coronare (per adesso) il suo sogno di scendere in politica a fianco del suo amato “Capitano” Matteo Salvini e concorrere alle Regionali in Emilia-Romagna nella lista di Lucia Borgonzoni, ma per lei stanno per aprirsi nuovi orizzonti di gloria in televisione.

Fin dallo strepitoso successo personale al Grande Fratello Vip, Serena sta infatti vivendo una nuova primavera professionale e pare siano partiti ordini “dall’alto” affinché l’attrice sogno erotico degli italiani sia sempre più spesso invitata nei salotti televisivi a discettare di spread, Mes e politiche migratorie. Il tutto per ricompensarla della delusione politica, dicono le malelingue, ma tant’è. 

Pare infatti che la prospettata candidatura alle Regionali (mancata per un soffio), anziché tagliarla fuori dall’agone politico, le offrirà un prezioso passepartout per presenziare nei talk show più prestigiosi – in onda sui canali pubblici e privati – in veste di commentatrice circa l’andamento della campagna elettorale in Emilia-Romagna, prima e dopo l’esito delle Urne

E nei corridoi Rai, Mediaset e a La7 si rincorrono voci secondo le quali Serena potrebbe diventare presto la mattatrice di uno o più programmi, e che nella primavera-estate 2020 il suo volto sarà sempre più protagonista sugli schermi televisivi. Si parla perfino di un contenitore in Rai che dovrebbe aggiudicarsi la “Serenona” come ospite fissa, se non addirittura come padrona di casa. Vi terremo aggiornati. 

Fonte : Affari Italiani