Pompeo, Hezbollah mina sicurezza Usa

Il segretario di Stato Usa Pompeo ha criticato duramente il gruppo iracheno filo-iraniano Brigate Hezbollah per aver invitato le forze di sicurezza irachene a smettere di proteggere i siti statunitensi in Iraq.Pompeo,su twitter, ha apostrofato come ‘canaglia’ i membri di questo gruppo,la fazione più radicale di Hashd al-Chaabi.
Le Brigate Hezbollah hanno promesso di vendicare l’uccisione di Soleimani e hanno invitato le forze di sicurezza irachene a spostarsi “di almeno 1000 m” dai siti americani da domenica alle 17.
Fonte : Televideo