Pasdaran: metteremo fine a presenza Usa

00.37
L’Iran metterà in atto una vendetta contro gli americani per l’uccisione del generale Qassem Soleimani al punto che “metterà fine alla presenza degli Usa nella Regione”. Lo ha detto questa sera il comandante delle Guardie della rivoluzione, Hossein Salami, citato dall’agenzia Fars.
Intanto, il capo del centro per gli studi strategici dell’esercito, generale Ahmad Reza Purdastan, ha detto che gli Usa “hanno chiesto a 16 paesi di mediare per indurre l’Iran a non compiere una rappresaglia”.
Fonte : Televideo