Padova, Viminale espelle imam jihadista

21.49
Un imam di origini marocchine, residente a Padova, è stato espulso con decreto del ministro dell’Interno per motivi di sicurezza dello Stato.
L’uomo 41enne era indagato per aver espresso apprezzamenti in favore del califfato di Al Baghdadi e sostegno ai jihadisti che combattevano in Siria. In questo contesto, è stato anche documentato come avesse condiviso sul suo profilo Facebook diversi video di propaganda jihadista.
Fonte : Televideo