Lancia una busta dalla finestra, conteneva 279 dosi di cocaina: in manette

Prosegue l’attività di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Frascati che nel pomeriggio di venerdì 3 gennaio hanno chiuso le manette ai polsi a un giovane romano di 28 anni. In carcere anche un 55nne romeno per violenza sessuale. Controlli sull’intero terriorio di Roma, Rocca di Papa e Frascati. 

Lancia una busta dalla finestra contenente droga, in manette romano di 28 anni

I militari dell’arma, dopo un servizio di osservazione, hanno controllato l’interno dell’appartamento di un giovane cittadino romano di 28 anni. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, appena si è accorto della presenza dei carabinieri ha tentato di disfarsi di una busta lanciandola dalla finestra. I Carabinieri l’hanno immediatamente recuperata trovando al suo interno 279 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 155 grammi e 1.310 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. Il ventottenne è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Un arresto per violenza sessuale

In manette è finito anche un 55enne romeno, in esecuzione di un ordine per la carcerazione, emesso lo scorso 17 dicembre dalla Corte di Appello di Roma – Ufficio esecuzioni penali: deve scontare la pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione per violenza sessuale. È stato accompagnato presso il carcere di Rebibbia. Infine, un 21enne di Frascati è stato denunciato per evasione perché, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori la sua abitazione, senza nessuna autorizzazione.

Nell’ambito dell’attività investigativa dei carabinieri della Compagnia di Frascati sono state identificate 85 persone e controllati 55 veicoli.
 

Fonte : Roma Today