Todd Phillips vorrebbe un film di Batman ambientato nella Gotham del suo Joker

Todd Phillips, regista di Joker, ammette che un giorno vorrebbe vedere una pellicola sul Batman che sarebbe potuto nascere proprio dalla Gotham del suo film.

Quante versioni abbiamo visto dell’Uomo Pipistrello e della sua città natale, Gotham City?

Tante, tutte diverse, tutte uniche nel loro genere. Dai Batman animati a quelli di Burton, da Nolan fino ai più recenti sia al cinema che in tv (l’Arrowverse, tra Batwoman e Crisi sulle Terre Infinite, ci ha dato un assaggio di entrambi), Gotham non ha mai cessato di essere la vera genitrice del Cavaliere Oscuro.

E parlando di ambientazioni e influenze sui personaggi, Todd Phillips, regista del film Leone d’Oro della Mostra del Cinema di Venezia, Joker, ha espresso la volontà di vedere un’iterazione di Bruce Wayne/Batman ispirata dalla città sfondo della sua pellicola: “È una bellissima Gotham. Quello che vorrei è vedere qualcuno che si cimenti nel realizzare un Batman per quella Gotham”

Ma ci tiene subito a puntualizzare: “Non sto dicendo che quel qualcuno sono io. Ciò che per me era più interessante dell’inclusione di Batman nel nostro film era ‘Che tipo di Batman può nascere da quella Gotham?’. Ed è tutto quello che volevo dire con ciò”.

Phillips, che aveva recentemente dichiarato come, secondo lui, il successo di Joker non è ascrivile solo a Batman, ha anche spiegato di essere aperto alla possibilità di un sequel, ma solo se questo si rivelasse effettivamente (sulla carta) all’altezza del primo.

E voi, chi vorreste alla guida di un ipotetico film su Batman nella Gotham di Joker? E chi ci vedreste bene nel ruolo?

Intanto al cinema ci attende un altro Batman, quello di Matt Reeves interpretato da Robert Pattinson, che arriverà nelle sale a giugno del 2021.

Fonte : Everyeye