Bari, aveva partorito da pochi giorni, 33enne ferita da colpo pistola all’addome: si cerca marito

Solo pochissimi giorni fa, il 27 dicembre, aveva partorito. Ieri, invece, una donna di Bari di 33 anni è stata ferita all’addome da un colpo di arma da fuoco. Ora la giovane è ricoverata nel reparto di chirurgia del Policlinico di Bari ed è stata sottoposta a intervento. Secondo le prime informazioni, comunque, la donna non sarebbe in pericolo di vita. La prima ricostruzione di quanto avvenuto sembra confermare che la 33enne sarebbe stata ferita ieri, giovedì 2 gennaio e quindi a pochissimi giorni di distanza dal parto, con una pistola giocattolo modificata. I fatti sarebbero avvenuti nelle vicinanze della sua abitazione.

I primi accertamenti del caso, svolti in queste ore, hanno portato gli investigatori della squadra mobile di Bari, coordinati dal pm Gaetano De Bari, a concentrare le indagini sull’ambito familiare. Gli agenti della polizia del capoluogo pugliese, in particolare, stanno ora cercando il marito, che attualmente risulta essere irreperibile. La polizia sta comunque continuando a raccogliere le testimonianze anche degli altri parenti della vittima. In ogni caso per il momento è stato aperto un fascicolo a carico di ignoti.

Fonte : Fanpage