Usa: pronto invio 3.500 soldati in Iraq

19.36
Gli Stati Uniti sono pronti a dispiegare da 3.000 a 3.500 soldati in Medio Oriente dopo l’uccisione del generale Soleimani e la minaccia di rappresaglia da parte dell’Iran.
Lo affermano fonti del Pentagono alla Cnn. Dopo l’assedio all’ambasciata Usa di Bagdad Trump aveva già deciso l’invio di ulteriori 750 militari a Bagdad.
Il segretario di Stato Pompeo plaude alla “scelta coraggiosa di Trump” e riferisce di condividere la preoccupazione per le provocazioni iraniane anche col principe saudita, bin Salman.
Fonte : Televideo