Justice League, Zack Snyder punta i riflettori su una misteriosa scena vista nel trailer

Zack Snyder ha recentemente rivelato alcuni dettagli relativi ad una misteriosa scena di Justice League apparsa esclusivamente in un trailer promozionale del film e sulla quale i fan hanno dibattuto per anni.

Come forse ricorderete, in uno dei video promozionali del film Warner Bros. si poteva vedere Bruce Wayne (Ben Affleck) intento a guardare, nella sua Bat-caverna, l’ologramma di qualcuno con indosso un mantello rosso: l’inquadratura non faceva trapelare ulteriori dettagli sull’identità della persona che aveva attirato l’attenzione di Batman, e molti fan hanno immaginato che potesse trattarsi di Supergirl, dato che effettivamente la figura può sembrare vagamente femminile.

A causa della diatriba tra il regista e la major, tuttavia, il film come sappiamo è stato rimontato e ad oggi differisce circa del 90% rispetto al montaggio originale voluto da Snyder: fra le vittime di guerra anche la scena in questione, sparita completamente sia dal film, sia dagli extra nelle edizioni home-video.

Oggi, comparendo sul social network Vero, Zack Snyder in persona ha confermato che Bruce Wayne stava guardando una proiezione di Superman (Henry Cavill) fornita da Cyborg (Ray Fisher). Niente Supergirl, dunque, e almeno questo mistero sembrerebbe essere definitivamente risolto.

Destinato a tormentare i sogni dei fan è invece quello sulla possibile uscita della versione originale di Justice League, che molti sperano di vedere sulla piattaforma di streaming on demand HBO Max.

Per altri approfondimenti guardate numerose immagini inedite del film rilasciate da Snyder come regalo di Natale ai suoi fan e scoprite un criptico messaggio che lega Justice League ad Excalibur.

Fonte : Everyeye