Corri per la befana, l’evento al Parco degli Acquedotti

La prima classica del panorama podistico laziale è oramai alle porte, la vecchietta volante che il 6 Gennaio sorvolerà il territorio del Tuscolano, di Capannelle e del Parco degli Acquedotti, stà lucidando la scopa volante per essere puntuale e puntuale per il primo Lunedì del 2020 alle ore 10 alla partenza fissata in Circonvallazione Tuscolana.

Le novità di Corri con la Befana 2020

Ai nastri di partenza, finalmente il Campione Olimpico di Maratona di Seul 1988, Gelindo Bordin, che parteciperà quindi non solo in rappresentanza di DIADORA SPORT sponsor tecnico della manifestazione, ma si mischierà insieme al popolo dei runners e correrà la KM 10,100, in preparazione della sua prossima partecipazione alla Maratona di Boston 2020, gara che consacrò la sua grandezza! Molti runners quindi, il 6 Gennaio potranno correre al suo fianco!

Il 6 Gennaio inoltre sarà l’occasione per presentare al pubblico il settore cinofilo del Centro Sportivo Italiano con la presenza di istruttori/educatori dell’associazione Cani Salvataggio per la presentazione degli sport cinofili. Sarà possibile assistere a delle dimostrazioni presso il Villaggio CSI all’interno del campo sportivo dell’oratorio di San Policarpo, che tra l’altro domenica 5 Gennaio, accoglierà la manifestazione Aspettando la Befana.

Hanno contribuito a fare bella anche l’edizione n° 28 della Corri per la Befana, anche Todis Discount, Banco Desio, Caffè Morganti, San Carlo, Chinotto Neri, Oasi Park, Daigo ed alla collaborazione con Retake Roma ed LBM Sport.
Per tutte le informazioni nel dettaglio e per iscriversi e partecipare alla gare: www.romaroadrunnersclub.it o seguire Facebook e Twitter di Roma Road Runners Club.

Fonte : Roma Today