Incendio nello zoo, strage di animali: le fiamme scatenate da lanterne cinesi per Capodanno

Almeno una trentina di animali sono morti nello zoo di Krefeld, nella Germania occidentale, in seguito a un incendio scoppiato nella struttura la sera di Capodanno.

A scatenare il rogo una lanterna cinese usata durante i festeggiamenti, secondo quanto affermato dalla polizia. “Testimoni hanno riferito di aver visto quelle lanterne volare a bassa quota vicino allo zoo prima che prendesse fuoco”, ha dichiarato Gerd Hoppmann, capo della sezione criminale della polizia di Krefeld. All’interno dello zoo sono state effettivamente trovare alcune lanterne, vietate in Germania dal 2009 proprio perché ritenute pericolose. Inizialmente si pensava che a causare il rogo fossero stati dei fuochi d’artificio.

Tre donne, una madre e le sue due figlie adulte, sono andate a costituirsi alla polizia dopo aver appreso la notizia dell’incendio. Sono state loro a lanciare le lanterne cinesi che hanno poi provocato il rogo e ora potrebbero dover rispondere per il reato di incendio colposo, che prevede una pena fino a cinque anni di reclusione. “È stato molto coraggioso da parte loro farsi avanti, è un gesto che merita rispetto”, ha detto Hoppmann.

Incendio nello zoo di Krenfeld, soltanto due scimpanzé sono sopravvissuti

La struttura, la cosiddetta Casa delle Scimmie costruita nel 1975, ospitava diverse scimmie (rari oranghi, scimpanzé e marmoset del Borneo) ma anche altri animali come uccelli, topi volanti e pipistrelli.

Soltanto due esemplari di scimpanzé sono sopravvissuti al rogo e sono stati affidati alle cure dei veterinari, insieme a una famiglia di sette gorilla più giovane, che si trovava però in un altro recinto.

incendio zoo krefeld ansa 2-2-2

Lumini e fiori all’ingresso dello zoo per ricordare gli animali morti nell’incendio

Numerose persone hanno portato fiori peluches e lumini all’ingresso dello zoo per commemorare gli animali morti nell’incendio. “Vogliamo ringraziare tutti per la schiacciante ondata di compassione e per le offerte di aiuto che ci sono arrivate online e offline”, è il messaggio dello staff pubblicato sulla pagina facebook dello zoo di Krefeld.

[embedded content]

Fonte: BBC News →
Fonte : Today