Samantha Cristoforetti ha lasciato l’Aeronautica, l’addio col saluto alla bandiera

Con una cerimonia ufficiale come impone il ruolo, l’astronauta Samantha Cristoforetti ha lasciato ufficialmente l’Aeronautica militare. Un addio annunciato a sorpresa nei giorni scorsi ma le cui motivazioni al momento restano ignote visto che nessuna delle due parti per ora ha rilasciato dichiarazioni pubbliche anche se sono diverse le fonti che parlano di rottura decisamente non pacifica. La cerimonia di addio si è svolta questa mattina intorno alle 10 alla base dell’aeronautica militare di Istrana, nel Trevigiano, dove ha sede il 51esimo Stormo, il reparto militare in cui Cristoforetti era ancora formalmente inquadrata. Come previsto dalle regole militari, Samantha Cristoforetti si è congedata con la cerimonia del saluto alla bandiera del reparto. Come racconta il Corriere della sera, prima del rito l’astronauta ha avuto anche un colloquio riservato con il comandante dello Stormo, il colonnello Massimiliano Pasqua, e subito dopo la cerimonia è ripartita alla volta della Germania.

Dopo circa diciannove anni di attività che l’avevano potata a raggiungere il ruolo di capitano dell’Aeronautica militare italiana, si è conclusa così la carriera militare della 42enne astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Una scelta personale, si è limitata ad affermare per il momento AstroSamantha, così come è stata ribattezzata dopo essere stata la prima donna di nazionalità italiana a compiere un volo nello spazio che tra il 2014 e il 2015 le ha permesso di giungere sulla stazione spaziale internazionale dove è rimasta in orbita per 199 giorni.

Secondo indiscrezioni lanciate da Repubblica, proprio il volo nello spazio potrebbe essere al centro della decisione di lasciare l’Aeronautica. In pratica, secondo il quotidiano, Samantha si sarebbe sentita tradita dai vertici militari che per la prossima missione sulla Iss avrebbero voluto un altro astronauta. La missione, che dovrebbe avvenire solo tra il 2021 e il 2022, è già in preparazione e l’Esa avrebbe puntato proprio su Samantha Cristoforetti annunciando che per lei è in serbo un incarico all’agenzia spaziale dopo l’addio all’aeronautica.

Fonte : Fanpage