Wanda Nara: “Con Icardi per i soldi? Ero già ricca e famosa quando ci siamo conosciuti”

Alla vigilia del suo debutto come opinionista al Grande Fratello Vip, Wanda Nara si è raccontata in un’intervista al settimanale Grazia che ha rivelato le aspettative riposte nell’imminente esperienza televisiva, ma anche qualche dettaglio sulla sua vita da moglie e da manager del calciatore argentino Mauro Icardi, attaccante del Paris Saint-Germain.

“Alfonso mi ha proposto l’idea e mi sono fidata. Vorrei farmi conoscere soprattutto dalle donne”, ha spiegato Wanda Nara in riferimento al reality condotto per la prima volta da Alfonso Signorini in partenza su Canale 5 mercoledì 8 gennaio: “Purtroppo sono vista da tutti come la moglie-manager del calciatore, talvolta additata come pazza, addirittura la rovina della sua carriera… Anche se poi così non è stato, visto che certe decisioni impopolari, alla fine, mi hanno dato ragione”, ha aggiunto poi in merito al trasferimento del marito dall’Inter al Paris Saint-Germain.

Wanda Nara: “Credono che stia con Mauro per i suoi soldi, ma io ero già ricca e famosa”

Sulle pagine di Grazia la 33enne argentina mamma di cinque figli ha confidato cosa si regala quando vuole essere felice: “Amo viaggiare. Ora, però ci sono gli impegni e non posso”, ha aggiunto la manager che alla domanda se il gioco di essere procuratrice del marito valga la candela, ha risposto: “Sono fatta cosi. Tutti credono che io stia con Mauro per i suoi soldi, ma io ero già ricca e famosa quando ci siamo conosciuti. E lo ero perché ho lottato per diventarlo”.

E a proposito del rapporto con il marito, Wanda Nara ha aggiunto: “Mi sento la ragazza con la valigia. Quando è partito per Parigi era un giovedì, abbiamo passato il fine settimana insieme, poi il lunedì mi sono svegliata a Milano e ho realizzato che ero sola con cinque figli. Non è stato facile”.

Tutte le notizie di Gossip 

Fonte : Today