Previsioni meteo 2 gennaio, alta pressione africana sull’Italia: sole e clima mite

Le previsioni meteo del 2 gennaio confermano che per l’Italia sarà un inizio di anno all’insegna del sole, delle temperature decisamente fuori stagione e del clima insolitamente mite. Responsabile di questo inverno poco freddo è una vasta area di alta pressione di origine africana che ha investito l’intero Mediterraneo coprendo quasi totalmente anche l’Italia. L’anticiclone farà innalzare ulteriormente le temperature sul nostro Paese riservandoci tempo quasi ovunque stabile almeno fino al weekend. Avremo così assenza di precipitazioni e una ventilazione in ulteriore attenuazione che porterà però un grosso pericolo: la formazione di nebbie o strati di nubi molto basse, in particolare in Val Padana.

Previsioni meteo 2 gennaio

Nel dettaglio, le previsioni meteo per giovedì 2 gennaio indicano un ulteriore rinforzo dell’alta pressione che porterà ad un nuovo innalzamento delle temperature ben oltre la media del periodo, in particolare nelle aree più soleggiate del Nord e al centro sud. Sulle Alpi addirittura la quota dello zero termico si porterà attorno ai tremila metri. Unica eccezione sarà proprio la zona della Val Padana dove proprio le dense foschie e la nebbia porterà un clima più freddo rispetto al resto dell’Italia. La pioggia sarà comunque completamente assente sia sulla Penisola sia sulle Isole.

Previsioni meteo giovedì 2 gennaio

Nel dettaglio, le previsioni meteo per giovedì indicano al mattino nebbie fitte in pianura in tutta l’area compresa tra Piemonte orientale, Lombardia, Emilia Romagna e basso Veneto. Tempo stabile e soleggiato invece altrove per tutta la giornata. Nel corso della sera la nuvolosità sarà in aumento su Liguria, basso Piemonte, Emilia e Toscana ma si tratterà di fenomeni innocui con totale assenza di pioggia. Le Temperature arano in generale rialzo nei valori massimi a parte nelle aree dove persiste la nebbia.

Previsioni meteo per venerdì

La situazione non è destinata a evolversi per il giorno di venerdì, le previsioni meteo indicano infatti una nuova giornata all’insegna del bel tempo sull’Italia con poche nuvole passeggere e senza precipitazioni e  temperature miti. Qualche nuvola in più interesserà solo la Liguria e l’alta Toscana dove nel corso della notte che porterà a sabato saranno possibili deboli piogge.

Fonte : Fanpage