Lo chef Fusari è morto. Aveva 66 anni.

21.50
E’ morto a causa di un malore improvviso, forse un’embolia, lo chef bresciano Vittorio Fusari, 66 anni. Nel Bresciano aveva fondato, nel 1981, l’osteria Il Volto di Iseo.
In carriera era stato chef anche nel rinomato ristorante Balzer di Bergamo e al Pont de Ferr a Milano.
Il malore lo ha colto mentre stava per lasciare l’ospedale Mellino Mellini di Chiari (Brescia) dove era ricoverato da circa tre settimane per un principio di infarto.
Fonte : Televideo