Pescara,preso presunto assassino 35enne

19.25
Catturato il presunto omicida di un uomo, tossicodipendente, di 35 anni morto in ospedale a Pescara:era stato trovato in una pozza di sangue sul pianerottolo di una palazzina del complesso di case Ater (abitazioni comunali, ndr) conosciuto come ‘ferro di cavallo’, nel quartiere Rancitelli. Si tratterebbe di una zona nota per lo spaccio di droga.
L’uomo fermato dalla Polizia ha 29 anni ed è di etnia rom con numerosi precedenti di polizia. Il reato ipotizzato è “omicidio volontario”. Sul corpo della vittima: traumi da colluttazione.
Fonte : Televideo