Ascolti Tv: il Capodanno di Amadeus perde terreno. E cala anche Mattarella

Foto La Presse

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 31 dicembre 2019, in prima serata, vedono L’Anno che Verrà con Amadeus conquistare 4.772.000 spettatori (30.4%) nella prima parte e 2.840.000 spettatori (31.8%) nella seconda. Su Canale 5 Capodanno in Musica condotto da Federica Panicucci ha totalizzato invece 2.777.000 spettatori (19.4%).

L’anno scorso, Amadeus radunava invece 5.552.000 spettatori (35.1%) nella prima e nella seconda 3.054.000 spettatori con il 32.9% di share- Mentre la Panicucci totalizzava 2.425.000 spettatori con il 16.7%. La sovraesposizione del conduttore di Rai1 prima del Festival di Sanremo non sta dando buoni frutti, e se con I Soliti Ignoti spopola, altrettanto non si può dire delle sue prove “extracurriculari”. 

Quanto al Capodanno di Canale 5, si è contraddistinto per un’età media degli ospiti decisamente più bassa, con molti giovanissimi e il collegamento capillare con le radio (straordinaria operazione di marketing di Canale 5), rispetto a un San Silvestro un po’ stile Villa Arzilla per l’Ammiraglia Rai.

Su Rai2 Gli Aristogatti ha conquitato 1.157.000 spettatori (6.9%), battendo su Italia 1 Ghostbusters – Acchiappafantasmi e i suoi 770.000 spettatori (4.9%). Su Rai3 il Festival Internazionale del Circo di Montecarlo è il terzo programma più visto in prima serata con 1.418.000 spettatori e l’8.6%. Su Rete4 Harvey si è fermato a 201.000 spettatori con l’1.2% di share, mentre su La7 il film Un Povero ricco ha segnato 369.000 spettatori con uno share del 2.2%. Su TV8 il Cirque du Soleil ha ottentuo un bel 2% di share con 323.000 spettatori mentre sul Nove Earthflight – Sorvolando il Pianeta ha totalizzato 174.000 spettatori (1.1%).

Quanto al Discorso del Presidente Sergio Mattarella, ha totalizzato 4.905.000 spettatori (28.8%) su Rai1, 560.000 (3.3%) su Rai2, 834.000 (4.9%) su Rai3, 514.000 (3%) su Rete4 e 2.514.000 (14.8%) su Canale5. L’anno scorso, il Messaggio di Fine Anno dal Quirinale totalizzò 5.133.000 spettatori con uno share del 30,3% su Rai1, 777.000 spettatori (4,6%) su Rai2, 821mila spettatori (4,8%) su Rai3. Su Canale 5 all’ascolto erano 2.634.000 spettatori con share del 15,6%, su Rete4 359.000 spettatori con il 2.1% di share.

Fonte : Affari Italiani