Scende a gettare la spazzatura, viene travolto e ucciso da un’auto

Capodanno tragico a Palermo dove un uomo di 73 anni, Salvatore Guercio, è stato travolto e ucciso in via Messina Marine durante la notte. Inutili i soccorsi del 118. La vittima è morta al suo arrivo in ospedale. Secondo una prima ricostruzione l’uomo era sceso in strada per buttare la spazzatura. 

L’incidente è avvenuto mentre erano in corso i festeggiamenti di Capodanno. Dopo il violento scontro il 73enne è stato soccorso e poi trasportato all’ospedale Civico dove è morto a causa delle gravi ferite. Gli agenti della sezione Infortunistica stanno indagando per chiarire i contorni del tragico impatto. Si tratta dell’ennesimo incidente stradale mortale in via Messina Marine, scrive PalermoToday

Il 73enne era noto nella zona: gestiva infatti un bar ed era il padre di un operatore del servizio anticendio. L’investitore rischia l’accusa di omicidio stradale.

Fonte : Today