La Warner sta pensando a Daisy Ridley o a Katherine Langford per il film di Batgirl?

Stando a nuovi rumor provenienti da alcuni siti statunitensi, in particolare We Got This Covered, la Warner Bros. starebbe vagliando l’opportunità di scritturare Daisy Ridley o Katherine Langford per il film dell’etichetta Worlds of DC Batgirl.

Secondo il sito la protagonista di Star Wars sarebbe attualmente in testa, perché favorita dalla major nei confronti della giovane attrice della serie Netflix 13 Reasons Why (che paradossalmente avrebbe dovuto esordire nel Marvel Cinematic Universe in Avengers: Endgame nei panni della figlia adulta di Tony Stark, in una scena successivamente tagliata).

Per il momento vi specifichiamo di prendere questi rumor con le pinze, perché ad oggi non sono ancora stati supportati né da dichiarazioni ufficiali né tanto meno da articoli di riviste più illustri.

Nel frattempo, vi ricordiamo che Batgirl verrà sceneggiato da Christina Hodson, già autrice degli script dell’acclamato Bumblebee e dell’imminente film DC Birds of Prey.

Il film è nato da un’idea di Joss Whedon, che inizialmente avrebbe anche dovuto sia scriverlo che dirigerlo; il regista ha però abdicato a causa, sostanzialmente, di mancanza di idee: “La Warner e la DC sono collaboratori di grosso supporto, ma ci sono voluti dei mesi per capire che non avevo una storia” ha confessato Whedon mesi fa al The Hollywood Reporter.

Recentemente, la Hodson ha dichiarato che l’adattamento di Batgirl conterrà elementi noti agli appassionati dei fumetti DC, ma sarà arricchito da idee completamente originali.

Fonte : Everyeye