È morto l’attore Danny Aiello. I suoi 5 migliori film

Danny Aiello se ne va all’età di 86 anni. Scopriamo insieme i cinque film migliori dell’attore che ha incantato Hollywood prendendo parte ad alcune delle pellicole più celebri e amate nel mondo della settima arte.

Il mondo del cinema perde un’altra grande stella. Danny Aiello se ne va all’età di 86 anni lasciando una ricca eredità grazie a pellicole e interpretazioni che hanno riscritto la storia della settima arte. Rendiamo omaggio all’attore scoprendo insieme i suoi cinque film migliori.

Dany Aiello: i film migliori

Daniel Louis Aiello Jr. , questo il nome all’anagrafe, nasce il 20 giugno 1933 a New York. Il debutto come attore avviene nei primi anni ’70 conquistando successivamente il favore del pubblico e della critica grazie a film iconici e riconoscimenti importanti, tra i quali una candidatura agli Academy Awards nella categoria “Miglior attore non protagonista”.

1) “C’era una volta in America” (1984)

Iniziamo dal 1984, anno di uscita di “C’era una volta in America”. Sergio Leone dirige uno dei grandi capolavori del cinema in cui l’attore interpreta il ruolo di Vincent Aiello, uno dei suoi personaggi più celebri.

2) “La rosa purpurea del Cairo” (1985)

Passiamo alla pellicola “La rosa purpurea del Cairo” di Woody Allen che vede come protagonisti Mia Farrow, Jeff Daniels e Danny Aiello, quest’ultimo nel ruolo di Monk. La pellicola ottiene un ottimo riscontro da parte della critica. Gli anni ’80 sono tra i più prolifici per l’artista che mette a segno numerose interpretazioni di successo.

3) “Stregata dalla luna” (1987)

Facciamo un salto in avanti di due anni per arrivare al film “Stregata dalla luna” in cui Danny Aiello interpreta il ruolo di Johnny Cammareri. La pellicola si rivela un altro grande successo conquistando due Golden Globe e tre Oscar, tra i quali quello vinto da Cher nella categoria “Miglior attrice protagonista”.

4) “Fa’ la cosa giusta” (1989)

Il 1989 è l’anno di uscita di “Fa’ la cosa giusta”, il cui protagonista principale è proprio Danny Aiello nel ruolo di Sal. L’attore conquista una nomination agli Academy Awards come “Miglior attore protagonista”.

5) “Hudson Hawk – Il mago del furto” (1991)

Terminiamo con il lavoro di Michael Lehmann che ha visto protagonisti l’attore e l’icona di Hollywood Bruce Willis (qui potete trovare tutte le foto più belle dell’attore).
 

Fonte : Sky Tg24