Jason Derulo: tutto sul cantante americano

Inserire immagine

Descrizione immagine

@Getty Images

Jason Derulo , classe 1989, è tra i più grandi artisti pop dell’ultimo decennio. Il cantante di “Don’t Wanna Go Home ” si è imposto a livello planetario vendendo decine di milioni di copie, scopriamo tutto su di lui: dal debutto alla collaborazione con le Litte Mix .

di Matteo Rossini

Dal successo di “Whatcha Say” alle collaborazioni con alcuni degli artisti più influenti nella storia della musica pop passando per decine di milioni di copie vendute, Jason Derulo è tra le più grandi star della discografia internazionale. Scopriamo tutto sul cantante di “Want to Want Me”.

Jason Derulo: il debutto

Il 5 maggio 2009 Jason Derulo debutta con il singolo “Whatcha Say”, il resto è storia. Il brano lancia l’artista americano in cima alle classifiche di tutto il mondo rendendolo uno degli astri più promettenti della musica pop; il suo mix perfetto di carisma e talento fanno subito centro nel cuore del pubblico.

Jason Joel Desrouleaux, nato il 21 settembre 1989 in Florida, si impone mescolando abilità canore a movenze da ballerino differenziandosi dai colleghi e costruendosi un’immagine vincente.

L’omonimo album di debutto si rivela un successo planetario vendendo oltre un milione di copie soltanto negli Stati Uniti d’America grazie anche ai brani “In My Head”, “Ridin’ Solo”, “What If” e “The Sky’s the Limit” che trainano il disco.

[embedded content]

Jason Derulo: il successo mondiale

Il 16 settembre 2011 il cantante pubblica il secondo album “Future History”, anticipato dalla hit mondiale “Don’t Wanna Go Home” che conquista numerosi riconoscimenti, tra i quali un disco di platino negli Stati Uniti d’America e un disco d’oro in Svizzera, Regno Unito, Germania e Austria.

Due anni dopo l’artista lancia “Tattoos”, distribuito sul mercato statunitense con il titolo “Talk Dirty”: la musica ha ufficialmente una nuova stella del pop.

Jason Derulo inanella un successo dietro l’altro vendendo decine di migliaia di copie, il 2015 è l’anno dell’uscita di “Everyhting is 4” che contiene il brano “Want To Want Me” che si rivela uno dei singoli più popolari dell’anno conquistando soltanto negli Stati Uniti d’America quattro dischi di platino per la vendita di oltre quattro milioni di copie; al momento il video ufficiale conta più di 390.000.000 di visualizzazioni su YouTube.

[embedded content]

Jason Derulo: le collaborazioni

Nel corso degli anni Jason Derulo si è contraddistinto anche per le numerose collaborazioni con alcuni degli artisti più popolari del panorama internazionale, tra loro le Little Mix con cui ha realizzato la bellissima “Secret Love Song”, divenuta poi un inno della comunità LGBTQ+, “Colors” con Maluma e l’esplosiva “Goodbye” con David Guetta, Nicki Minaj (qui potete trovare tutte le foto più belle della cantante) e Willy William.

[embedded content]

Fonte : Sky Tg24