Christopher Nolan, non solo Batman: tutti i suoi film

Tutti i film realizzati dal 1998 a oggi di Christopher Nolan, tra i migliori registi al mondo, autore della trilogia di Batman

Christopher Nolan è uno dei registi più apprezzati del panorama mondiale. Nato a Londra nel 1970, ha portato in sala numerosi capolavori della cinematografia moderna. È tra i cineasti che hanno ottenuto i maggiori riscontri in termini di incassi al botteghino, con 4.754 miliardi di dollari. Ricordato dal grande pubblico soprattutto per la trilogia di Batman, ha realizzato 10 film dal 1998 a oggi, ecco quali:

  • Following
  • Memento
  • Insomnia
  • Batman Begins
  • The Prestige
  • Il cavaliere oscuro
  • Inception
  • Il cavaliere oscuro – Il ritorno
  • Interstellar
  • Dunkirk

Following, 1998

Bill è un uomo qualsiasi che si diletta a seguire sconosciuti in strada. Li sceglie totalmente a caso ma un giorno Cobb, uno dei tanti seguiti, si rende conto di cosa stia accadendo. Bill viene trascinato nel suo mondo, scoprendo come Cobb derubi case per vivere. Materiale ottimo per Bill, aspirante scrittore disoccupato a caccia di ispirazione. Le cose però si complicheranno quando si ritroverà invischiato in un processo per omicidio.

Memento, 2000

Guy Pearce è Leonard Shelby, ex investigatore di una compagnia assicurativa che soffre di perdita di memoria a breve termine. Non riesce a ricordare qualcosa per più di 15 minuti, il che lo costringe a scrivere qualsiasi cosa su delle polaroid e a tatuarsi informazioni cruciali sul corpo. È però un narratore inaffidabile della propria esistenza, il che rende confusa e complessa l’indagine che sta portando avanti, per sé e per lo spettatore.

Insomnia, 2002

Film ambientato in Alaska, dove il sole non tramonta per sei mesi l’anno. Will Dormer, interpretato da Al Pacino, è indagato col suo collega dalla Commissione Affari Interni per aver falsificato delle prove contro un uomo accusato di pedofilia. Per questo vengono spediti in Alaska, così da risolvere il caso dell’omicidio di Kay Connell, 17enne del luogo, al centro di un caso che vede coinvolta anche Ellie Burr (Hilary Swank), giovane detective affascinata da Dormer. Un complesso viaggio nella mente di un serial killer, con il detective chiamato stavolta a rispettare le regole.

Batman Begins, 2005

Il film racconta le origini di uno dei supereroi più amati di tutti i tempi, Batman, interpretato da Christian Bale. Al suo fianco Michael Caine come Alfred, Katie Holmes come Rachel, sua amica d’infanzia e Gary Oldman come detective Gordon, tra gli altri. Il multimiliardario Bruce Wayne non ha mai superato la morte dei propri genitori e vive un’esistenza lussuosa ma senza un vero scopo. Dando la caccia all’assassino dei suoi genitori, si ritrova nella prigione del Bhutan, dalla quale scappa con Henri Ducard (Liam Neeson), membro di un’organizzazione nota come Setta delle Ombre. Questi lo addestra e ne fa un iniziato alla congrega. Bruce però non accetta le loro condizioni e scappa. Tornato a casa, Gotham City, dopo sette anni, diventa il giustiziere della notte che tutti conoscono. Chiamato a fronteggiare Jonathan Crane (Cillian Murphy) e soprattutto il suo passato.

The Prestige, 2006

Ambientato a Londra sul finire del 1800, racconta la storia di due illusionisti, Alfred Borden (Christian Bale) e Robert Angier (Hugh Jackman). Amici e colleghi, protagonisti di numerosi show insieme con la moglie di Angier, Julia. Quest’ultima però muore durante un numero, col marito che accusa Borden per la sua morte. Le loro strade si dividono e i due, separati, ottengono un grande successo. A lungo si sabotano a vicenda, con Angier che si finge uno spettatore e provoca la perdita di due dita all’ex amico durante uno spettacolo. Un giorno però tutta cambia. Borden diventa celebre col numero del teletrasporto umano, dal quale Angier diventa ossessionato, fino a scoprire il coinvolgimento dello scienziato Nikola Tesla (David Bowie).

Il cavaliere oscuro, 2008

Secondo capitolo della trilogia dedicata a Batman, con Christian Bale chiamato stavolta a fronteggiare la sua nemesi più celebre, il Joker, interpretato ottimamente da Heath Ledger. Questi diffonde il panico a Gotham. Un criminale atipico, privo di obiettivi, che vuol vedere bruciare il mondo, dimostrando come chiunque sia in fondo come lui, al di là della maschera.

Inception, 2010

Leonardo DiCaprio, Joseph Gordon-Levitt, Tom Hardy, Ellen page, Marion Cotillard, Michael Caine e Cillian Murphy. Ecco I principali interpreti del cast stellare di Inception, che ruota attorno a una nuova tecnologia, la quale consente di muoversi nei sogni altrui, creando dei very e propri mondi. È così possibile innescare nel rivale di un magnate un’idea in grado di far crollare il suo impero. È quanto un ricco imprenditore chiede a Dominic e Arthur. Il piano sarà però ben più complesso del previsto, soprattutto perché nel subconscio di Dominic si cela la sua defunta moglie, che ancora lo tormenta e tende ad avere il controllo su di lui.

Il cavaliere oscuro – Il ritorno, 2012

Ultimo capitolo della trilogia, che spiega come Batman sia svanito nel nulla. Per otto anni si è dato alla macchia, dopo essersi preso colpe non sue, come la morte del procuratore distrettuale Harvey Dent, tramutatosi in realtà in “Due Facce”. Tutto cambierà nel momento in cui in città giunge Bane, terrorista mascherato che spinge Bruce fuori dal proprio esilio. Una sfida colpo su colpo per la quale non era preparato e che lo costringerà a guardare nuovamente dentro sé, ritrovandosi.

Interstellar, 2014

La Terra è allo stremo. L’umanità è sempre più affamata ed è chiaro come il pianeta stia avviando la propria fase autodistruttiva. Poche le coltivazioni ancora possibili e in futuro le cose non faranno che peggiorare. La soluzione potrebbe essere lì fuori, nello spazio. La NASA sembra essere svanita nel nulla, con i fondi utilizzati per altri progetti. Joseph Cooper (Matthew McConaughey), ex ingegnere della NASA, si imbatte quasi per caso in un loro laboratorio attivo. È qui che si sta studiando un piano per salvare la nostra specie. L’uomo accetta di prendere parte alla missione per la scoperta di nuovi mondi possibili ma per farlo deve lasciare alle spalle la sua famiglia. Si ritroverà a giocare col tempo in un buco nero, perdendo anni cruciali al fianco di sua figlia Murph (Jessica Chastain) e suo figlio Tom (Casey Affleck). Una storia complessa che sembra essere circolare e soprattutto guidata da una mano sconosciuta.

Dunkirk, 2017

Per la prima volta Nolan si dedica a un colossal di guerra, ispirato a fatti realmente accaduti. Al centro della trama vi è l’operazione Dynamo, cruciale negli equilibri della Seconda Guerra Mondiale. Dunkirk racconta l’evacuazione di migliaia di soldati, belgi, francesi e britannici, verso la Gran Bretagna. Tutti bloccati sulle spiagge di Dunkerque, in attesa d’essere sterminati dall’esercito tedesco. Una corsa contro il tempo, con le truppe britanniche e alleate impossibilitate a intervenire. Non si attendeva altro che un miracolo, che infine giunse dal Canale della Manica.

Fonte : Sky Tg24