Supergirl, iniziato il casting per il film di Milly Alcock? Ecco i personaggi principali

Mentre continuano ad emergere nuove foto dal set di Superman, dal dietro le quinte dei DC Studios di James Gunn e Peter Safran sono arrivate anche importanti novità su Supergirl: Woman of Tomorrow, che sarà il terzo capitolo del franchise DCU.

Secondo il noto insider Daniel Richtman, il progetto è attualmente alla ricerca di attori per interpretare il malvagio Krem delle Colline Gialle, per il quale si sta cercando un attore uomo di età compresa tra i 25 e i 45 anni; l’alleata di Kara Zor-El, Ruthye Marye Knoll, per la quale si sta cercando un’attrice di età compresa tra i 13 e i 16 anni; e infine un doppiatore per Krypto, il fedele super-cane compagno di viaggio di Supergirl nel fumetto ‘Woman of Tomorrow’ di Tom King, di cui il film sarà un adattamento.

Ricordiamo che Supergirl: Woman of Tomorrow sarà il secondo film DCU ad uscire nelle sale dopo Superman di James Gunn e il terzo capitolo della saga dopo la serie tv animata Creature Commandos, che invece sarà il progetto inaugurale del franchise e uscirà nel 2024: il film è diretto da Craig Gillespie, autore di Tonya e Crudelia, mentre l’attrice e drammaturga Ana Nogueira sta attualmente lavorando alla sceneggiatura: secondo la trama, nel film Supergirl “viaggia attraverso la galassia per festeggiare il suo 21esimo compleanno con Krypto il Supercane, ma su un pianeta remoto incontra una giovane donna di nome Ruthye che la porterà su una strada di vendette e omicidi“.

Nel DCU, Supergirl sarà interpretata da Milly Alcock, giovane star di House of the Dragon. Per altri contenuti scoprite la data d’uscita ufficiale Supergirl: Woman of Tomorrow.

Fonte : Everyeye