Uccide la madre 87enne e poi si barrica in casa

Ha ucciso la madre di 87 anni con un’arma da fuoco e poi si è barricato in casa. È successo nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 17 giugno, a Senigallia, in provincia di Ancona. L’episodio è avvenuto in un’abitazione a ridosso del fiume Cesano, tra i comuni di Senigallia e Mondolfo e le province di Ancona e Pesaro Urbino. L’intervento delle forze dell’ordine è ancora in corso per l’uomo di 51 anni che ha sparato alla madre, uccidendola.

Notizia in aggiornamento

Fonte : Today