Euro 2024, Italia-Albania 2-1: spavento iniziale, ma gli azzurri debuttano con il sorriso

Inizia con il piede giusto l’avventura dell’Italia ad Euro 2024. Gli azzurri, nella prima giornata del girone B, hanno superato a Dortmund per 2-1 l’Albania di Sylvinho. Un successo arrivato in rimonta per gli uomini di Spalletti, costretti ad inseguire fin da subito per il gol siglato da Bajrami dopo appena 23 secondi. A ribaltare le sorti dell’incontro, però, ci hanno pensato Bastoni e Barella, autori di un micidiale uno-due tra l’11’ ed il 16′. E adesso, per la nostra Nazionale, alle porte c’è l’affascinante sfida con la Spagna, vittoriosa al debutto per 3-0 contro la Croazia.

TABELLONE EURO 2024

Italia-Albania 2-1: cronaca, video gol e highlights

L’avvio di gara, per gli azzurri, è shock. Dimarco, dopo appena una ventina di secondi, regala palla direttamente su rimessa laterale a Bajrami che, da due passi, lascia partire un destro su cui nulla può Donnarumma (qui il video del gol). L’Italia prova a reagire subito con Pellegrini, la cui conclusione da buona posizione termina però alta. Gli uomini di Spalletti insistono e all’11’ trovano il pari con Bastoni, che, pescato libero sul secondo palo sugli sviluppi di un corner, batte Strakosha di testa (video). Il gol galvanizza gli azzurri, che cinque minuti trovano anche il sorpasso con il gran destro dal limite di Barella (video). L’Albania è tramortita e la nostra Nazionale, al 33′, sfiora anche il tris, con Frattesi che, a tu per tu con Strakosha, colpisce il palo. Al 40′ ci prova anche Scamacca, murato dall’estremo difensore albanese.

Nella ripresa, giocata a ritmi decisamente più bassi, il primo squillo arriva al 60′, quando Chiesa lascia partire un sinistro dal limite che termina a lato di un niente. L’Italia, per il resto, si limita a controllare una sterile Albania, che, fino al 90′, non riesce mai a farsi vedere dalle parti di Donnarumma. Poi, nel finale, il brivido, con Manaj che non trova il gol del pari per un niente (qui tutti gli highlights della partita). 

Italia-Albania 2-1, il tabellino

Italia (4-2-3-1): Donnarumma; Di Lorenzo, Calafiori, Bastoni, Dimarco (82′ Darmian); Barella (92′ Folorunsho), Jorginho; Chiesa (77′ Cambiaso), Frattesi, Pellegrini (77′ Cristante); Scamacca (82′ Retegui). A disposizione: Vicario, Meret, Buongiorno, Gatti, Raspadori, Bellanova, Mancini, Zaccagni, Fagioli, El Shaarawy. All. Spalletti. 
Albania (4-2-3-1): Strakosha; Hysaj, Ajeti, Djimsiti, Mitaj; Ramadani, Asllani; Asani (68′ Hoxha), Bajrami (86′ Muci), Seferi (68′ Laci); Broja (76′ Manaj). A disposizione: Berisha, Kastrati, Balliu, Gjasula, Mihaj, Berisha, Ismajli, Daku, Abrashi, Kumbulla, Aliji.All. Sylvinho. 
Arbitro: Felix Zwayer (Germania)
Reti: 1′ Bajrami, 11′ Bastoni, 16′ Barella
Note: angoli 5-3, ammoniti Pellegrini, Calafiori, Broja e Hoxha, recupero 3’+4′

Fonte : Today