• Newsletter
  • Redazione
  • Note Legali
  • Contatti
  • Shop
  • Staff
Testata giornalistica Aut. Tribunale di Roma n.32/2006



Direttore Responsabile Christian Tipaldi

Ipertensione resistente ai farmaci? Un pacemaker può curarla
Da oggi, anche in Italia, sarà possibile usufruire di uno stimolatore dalle dimensione di un pacemaker, che introdotto sotto pelle, è in grado di riportare la pressione sanguigna a valori normali.
di Redazione 03/05/2010 09:50

 

 

Buone notizie per chi soffre di ipertensione resistente ai farmaci. Da oggi, anche in Italia, sarà possibile usufruire di  uno  stimolatore dalle dimensione di un pacemaker, che introdotto sotto pelle,  è in grado di riportare la pressione sanguigna a valori normali. Dopo gli ospedali di Pisa e Piacenza, lo stimolatore è stato utilizzato alle Molinette. Stando ai primi risultati, funziona alla grande. Per la prima volta è stato infatti  introdotto in  un paziente di 50anni con punte di pressione sanguigna costantemente attorno ai 140-250 millimetri di mercurio. Ebbene, «grazie a questo piccolo impianto, simile a quello utilizzato anche nel trattamento dell’epilessia,  partono immediatamente dal cervello segnali a cuore, vasi sanguigni e reni che inibiscono la produzione degli ormoni vasocostrittori», ha spiegato  il professor Franco Veglio, responsabile della Medicina interna universitaria e del Centro ipertensione delle Molinette. Inoltre, durante l’intervento, lo stimolatore  viene programmato direttamente in sala operatoria per permettergli di trasmettere l’impulso più adatto alle singole situazioni. Infatti,  a seconda del risultato è possibile programmare la stimolazione a scadenze regolari, in determinate ore del giorno o della notte, attraverso entrambi gli elettrodi oppure soltanto uno. Intanto, visto il successo di questo  primo impianto, ne sono stati già programmati altri 5, tra questi anche quello destinato  a una 39enne che in passato è stata già colpita da ictus. Tuttavia c’è da dire che  questo tipo di operazione sarà destinata solo a quel 5% dei 20 milioni di ipertesi che non riusciranno a sconfiggere il problema con i medicinali.


 

 

Segnala su:

ATTUALITA' »

PRIMO PIANO-MONDO »

CULTURA »

SPORT »

SPETTACOLI-MUSICA »

SPECIALE-FOTO »

Thailandia, sempre più giovani imprenditori
I progettisti del cubo Apple di New York saranno premiati ad Ischia
Dal 3 al 7 maggio torna "Tutti su Internet". Inaugurazione in video conferenza
Ipertensione resistente ai farmaci? Un pacemaker può curarla
Grecia, ministri Ue approvano pacchetto 110 mld euro
Morto il Re dei Re, King of Thailand
Guido elmi: La Mia Legge, il disco del grande discografico.
Diary of a kid: il nuovo disco di Andrea Innesto (Cucchia).
La folla si riprende Parigi. “Il mondo intero è Charlie
Il disco più venduto del 2014 è di Vasco Rossi
Thailandia, un bacio da sogno al Full Moon Party
Addio al comico Gian, celebre in coppia con Ric
Golden Globe, trionfa Avatar, battuto Baaria.
Tornano a Roma reperti archeologici recuperati a New York da Christie's
Carlo Verdone record: “Io, loro e Lara” primo al botteghino
Giochi Olimpici Vancouver: la prima medaglia d'oro per l'Italia
Schumacher nuovo un pilota Mercedes, delusione in casa Ferrari
La Juve ritrova l'Ajax come nella finale Champions '96
Roma, prossima settimana progetto per il nuovo stadio
Una Juve col botto all'olimpico affonda la Roma.
Arrivano in sala i cinepanettone di Natale
Litfiba: Tornano insieme dopo 10 anni Piero Pelù e Ghigo Renzulli.
Vasco Rossi: Nuovo disco tra rarità e 3 inediti
Bruce Springsteen dedica una canzone all'Abruzzo
Milano: Show spettacolare per Madonna
Un nero alla Casa Bianca? Yes We Can.
Dopo 100 anni, la droga continua l'ascesa
Vasco Rossi porta la gioia negli stadi
Reportage fotografico di Christian Tipaldi
Giappone: Viaggio a Tokyo.