Usa: neri arrestati da Starbucks,bufera

7.09
Starbucks nella bufera per l’arresto di due afroamericani in un suo caffè di Philadelphia. A chiamare la polizia un dipendente,irritato dal fatto che i due giovani non ordinavano nulla e,invitati a uscire, si sono rifiutati. La scena, ripresa dai clienti con i telefonini,ha scatenato le proteste delle associazioni per la difesa dei diritti civili e di tanta gente comune, e il video è diventato virale sulla rete e sui social.
L’accusa di “discriminazione” e comportamento “razzista” ha spinto il ceo del colosso, Johnson, a pubblicare le scuse

Fonte : RAI TELEVIDEO