Giovane saudita accolta in Canada

17.59
La diciottenne saudita fuggita dalla famiglia con l’intenzione di raggiungere l’Australia e fermata in Thailandia ha ottenuto l’asilo dal Canada ed è atterrata a Toronto.
La ragazza era scappata da casa,accusando la famiglia di abusi psichici e fisici. Era stata fermata allo scalo di Bangkok dall’immigrazione e dopo una richiesta di aiuto inviato tramite Twitter aveva attirato l’interesse dell’opinione pubblica mondiale e dell’ Onu. Ora la sua vicenda sembra aver trovato una soluzione.

Fonte : RAI TELEVIDEO