Istat: non si arresta fase di debolezza

12.58
Prosegue la fase di debolezza per l’economia italiana. Lo rileva l’Istat spiegando che il recente andamento del settore manifatturiero conferma la fase di difficoltà di tenuta della produzione e che la riduzione della disoccupazione appare ancora molto lenta, malgrado l’aumento degli occupati temporanei.
Inoltre, a dicembre la fiducia dei consumatori ha segnato un ulteriore calo in tutte le componenti; quella delle imprese è peggiorata in tutti i settori escludendo il commercio al dettaglio.

Fonte : RAI TELEVIDEO