Il negazionismo violento, paragonabile a quello neonazista sulla Shoa, e l’uscita di un fumettone-capolavoro di JoeSacco (il primo dei suoi grandi “reportage a fumetti”) che racconta l’occupazione militare della Palestina. Grazie a Librimondadori per l’invio. Molto consigliato!

Il negazionismo violento, paragonabile a quello neonazista sulla Shoa, e l’uscita di un fumettone-capolavoro di (il primo dei suoi grandi “reportage a fumetti”) che racconta l’occupazione militare della Palestina. Grazie a per l’invio. Molto consigliato!